Una volta il mare bagnava l’attuale via Santa Lucia, la strada che oggi corre parallela al lungomare Nazario Sauro è ove situato l’Hotel Miramare. Lungomare che prosegue cambiando nome in via Partenope, via Caracciolo ed infine via Mergellina e che fu costruito tra gli ultimi anni dell’800 ed i primi di questo secolo.

L’Hotel Miramare originariamente costruito come “Villa Patrizia” nel 1914 fu trasformata in Hotel nel 1944 dopo aver ospitato il Consolato Americano per un lungo periodo nel dopo guerra. Fu allora il solo albergo in città in quanto gli altri erano stati danneggiati seriamente. Perciò l’inaugurazione del “Miramare” insieme ai numerosi eventi dallo stesso sponsorizzati fu salutata dai giornali e dai club sociali come simbolo della rinascita della città.

L’Hotel Miramare fu anche conosciuto per il suo ristorante-piano bar “Shaker Club” inaugurato nel 1947 e temporaneamente chiuso a metà degli anni 80′. Allora era tra i piú famosi locali notturni dell’epoca, frequentato da personaggi celebri, dignitari e grandi industriali che durante la bella stagione arrivavano con i loro yachts che ancoravano nel rada circostante via N.Sauro proprio di fronte all’Hotel Miramare.